Per diventare ricchi bisogna sfruttare le paure della gente. Come primo la paura di perdere il status sociale. Come? Allora, vi spiego:

Create una ditta, la chiamate, hm.. diciamo “Club dei solleticaculi in calore”, e mettete un annuncio in un giornale che avete un nuovo “prodotto”, un dildo anale, e lo pubblicizate bene con un slogan tipo “fa quello che nessun altro sa fare”. E dite che per comprarlo basta che mandino un assegno ad una ditta prestanoime, diciamo “CDSIC distribuzioni”, cosicche la privacy venga rispettata. Dopo un due settimane rispondete con una lettera che il trasporto dall america é andato male, e allegate un assegno di rimborso, questa volta peró dalla “Club dei solleticaculi in calore”. Vorrei vedere quanti vogliono che il loro bancario sappia che quando non stanno in banca si fanno solelticare il culo😉

Un altra paura é quella di non essere nessuno. Come sfruttarla: Mettetevi a fare i “papparazzi”. Aprite uan agenzia che crea un network di gente che si fotografa a vicenda, si segua d’appertutto, si considerano l’un l’altra qualcosa di speciale, … Loro vi pagano per metterli in contatto, organizzare delle “apparse” a qualche ricevimento esclusivo, dei ticket, della publicity, e loro diventano qualcuno. A voi non resta che renderli dipendenti da questo servizio (quanto é sensibile l’animo umano), e poi alzare i prezzi all’infinito.

Un altra paura ancora é quella di diventare poveri all’improvviso. Bene, create un sistema “sicuro” per investire nel mattone, che la gente, nel mattone, ci investe sempre. Poi voi con quei soldi comprate un hotel, ci guadagnate. E proponete alla gente  che SENZA PAGARE UNA LIRA IN PIÙ, con gli incassi del hotel, costruite un altro hotel, migliore, cosicché i guadagni si alzino. Alla loro insaputa, fate peró investire altra gente, nel hotel nuovo. Un due tre contraffazioni nelle spese del hotel che compra i prodotti esclusivamente da un sistema logistico precedente creato da.. noi😉. Quindi la gente alla fine, in 100 posssiede un hotel, mentre io possiedo una catena di hotel e una ditta di logistica con dei clienti sicuri.

Come vedete, basta sapere individuare le paure della gente, e sfruttarle. Ecco alcune paure piú “grandi”, globali, da sfruttare in grande stile sulle quali riflettere:

  • Riscaldamento Globale
  • MAcchien/Robot che regnano il mondo
  • Un impatto con un asteroide
  • Una guerrra nucelare
  • Una Invasione aliena
  • Fine delle risorse di petrolio
  • Zombies
  • Il sole si spegne
  • Virus incredibile mondiale
  • Laser montati su satelliti
  • Il mondo cambia radicalmente nelal notte, senza che loro se ne accorgano.

Un due note alla fine:

-Doverte controllare che la paura non si avveri mai, o almeno non in modo grande

-Dovete spegnere ogni forma di scrupoli

-Le idee sono ispirate da vari film

-L’intelligenza vera si scopre in chi sa distinguere pessima ironia e sarcasmo da fatti reali😀