Cova

Lee Gutkind, l’autore del libro di qui sto parlando, intitolato “Almost Human: Making Robots Think”, ha seguito ricercatori di Intelligenza Artificiale e Robotica per sei anni, mentre cercavano di creare robot capaci di imitare movimenti umani, ma anche pensieri e decisioni umane. L’esperienza gli ha mostrato ogni tipo di robot, da cani giocattol oche giocano a calcio (strizzatian d’occhio a BrC) fino ad un Hummer che, dotato di alcuni sensori, si guida da solo. Come potete vedere, non si tratta solo di esperimenti da laboratorio, ma anche di esperimenti sul campo in posti come miniere abbandonate o i deserti nelle pianure nel Nord del Chile, dove vengono testati i robot per l’esplorazione del marte.

Oltre ai robot, descrive anche i scienziati e le loro eccentricita (un esempio? un tizio si rade solo al domenica cosi gli altri giorno ha piu tempo per lavorare).

Personalmente non ho ancora letto il libro, ma l’ho ordinato, e non vedo l’ora di metterci le mani. Finora ho solo letto alcune recensioni, eccovene alcune: