Oggi vi parlo di un film porno. Ma non di un film normale.. nahhh. .conoscete ramses, noo.. hehe…

BigFoot

L’immagine dovrebbe dirvi tutto: un filmino porno anni ’70 che tretta di.. siiii.. proprio luiii… Sasquatch, ovvero Bigfoot! Lo Yeti americano é proprio il protagonista di questo filmino di 15 minuti, pesismo, che é restato nascosto per tutti questi anni. Regista e produttore sono anonimi, come anche i attori (ecetto la protagonista femminile, che é registrata su IMdb).

Un film che dovrebbe parlare di

  1. BigFoot
  2. Sesso

dove su 15 minuti , per i primi 7 minuti si vede solo della gente camminare per valli e monti di certo non é da considerare serio. Infatti stiamo parlando di un film creato da un umano maschio appena uscito dagli anni ’60, e forse era la sua idea che un porno con come specialita il bigfoot vendesse.. mah..

Comunque la trama é semplice: si cammina, si cammina, si cammina.. poi viene scoperta un “impronta” (se lo dicono lor.. a me sembra un sasso), e poi persino una pila di.. ehm.. feci del bigfoot. I 6 avventurieri (3 uomini e 3 donne) poi aspettano il sig. BigFoot, e una delle donne viene spinta verso di lui, e si offre al bigfoot, che la .. ehm.. sfrutta, mentre uno dei uomini sta filmando. All inizio vengono ancora mostati alcuni fatti sul bigfoot, ma niente di realistico.

Devo dire che non ho mai visto il filmato, ma che ho letto varie recensioni, e che sembra veramente divertente. Interessatne anche il commento di uno studioso del BigFoot, che esclama che “i suoi studi sulla vita sessuale del BigFoot dimostrano che questo film non é altro che la fantasia di uno hippie”.

Vi faccio sapere se trovo il film da qualche parte intanto accontentatevi della imaggine che vi ho messo😉