Segnale

Direi che la logica é impeccabile.

Che ne dite di questo segnale? L’informazione cercato é nascosta bene. E cosí succede pure con il mondo open source. Dove sono i sengali verso l’innovazione? Dove sono i sengali che la tendenza delal popolazione verso open source.. sta SCENDENDO? Finché si trattaa di web server, applicazioni di instant messaging, oppure un programma per grafica 3d, l’acesso al codice, la qualitá del software é rilevante, ma ora?

Prendiamo per esempio Twitter: se qualche ragazzo avesse acesso al codice, creerebbe una versione open source di twitter… chi la userebbe? Twitter é una tipica applicazione web 2.0, e quindi il fattore principale sono le persone. Le persone che vi partecipano, che lo popolano, che fanno della twittersfera quella atmosfera pullulante di vita che é. Una copia Open Source non avrebbe senso. Una volta c’era il problema del vendor lock-in, ma ora? Ora abbiamo qualcosa di preoccupante: il social lock-in. L’unica possibilitá per il nostro rettiwT (nome fittivo per la versione OSS di Twitter) sarebbe quello di interfacciarlo al Twitter originale. Quindi non sarebbe una alternativa, ma un evoluzione. Da un servizio centralizzato a una rete di servizi identifici interfacciati. Una cosa non strettamente negativa, anzi, peró, come l’immagine sopra, forse é un segnala per qualcosa di ovvio che nasconde un avvertenza. Un avvertenza che secondo me potrebbe venire interpretata come seguente:

Il mondo Open Source non porta piú l’innovazione, ma cerca di imitare l’innovazione portata dal software chiuso. Manca la creativitá. Mancano le idee. Siamo solo piú dei robottini che si procreano vivendo in memorie perse e producendo niente altro che copie smarrite di prodotti giá presenti, aggiungendoci qualche funzione.

Le applicazioni si migliorano. Certo. I prodotti Open Source diventano sempre migliori. Ma questo é tutto. Quando é l’ultima idea che una idea nuova sia spuntata COMPLETAMENTE dalal comunitá Open Source? Abbiamo i progetti nuovi certo: millioni di player multimedia, miliardi di progetti aperti su Sourceforge, e nessuno che porti l’innvoazione. Dove sono finit progetti come Apache, GCC, o anche il nostro caro Linux? Apple rilascia prodotti nuovi, hardware innovativo e software incredibile, e cerca di conquistare il mondo. Microsoft fa una pubblicitá incredibile, porta progetti come Surface e cerca di conquistare il mondo. Google crea progetti su progetti, e ha conquistato il mondo. E coi cosa facciamo? Litighiamo se usare emacs o vi. Se il ptread sia implementatoin modo che segua fork o no.

E intanto il mondo continua a girare.

Sfruttiamo il potenziale del Open Source, del Web 2.0, dei desktop Compositi, dei Programmatori piú geniali e del numero piú alto di menti. Della libertá. Creiamo qualcosa di nuovo. Scordiamoci la backward compatibility verso programmi che non se li ricorda piú nemmeno Metusalemme. Creiamo il futuro. Plasmiamolo. Rendiamo l’informatica umana. Chiudiamo le vecchie faide, le guerre religiose. Dimentichiamoci Slackware, Gentoo e Debian. Dimentichiamoci il concetto di paradigma a ogetti. Dimentichiamoci Desktop Enviroment. Creiamo qualcsoa di vivo. Che coinvolga tutti. Un innvoazione. Vera. Magari chiediamo consigli a Tim Berners Lee. O a Koperniko. Ma facciamo qualcosa, il mondo Open source sta soccombendo!

post ispirato da Carnage4Life.