Ogn itanto si legge. Si, anzi, spesso si legge. spesso si legge a proposito di suicidi delal industria discografica, di errori che la condanna, e via dicendo. forse sar´o impaziente, ma dopo anni e anni di “domani muoiono”, almeno un po id sangue lo vorrei vedere. Intanto “Rolling Stone”, noto giornale, ha publicato un articolo interessante con la loro versione dle suicidio. Loro postpongono la data dell’inizio delal fine un pochino: Secondo loro, la “colpa” maggiroe era quelal id fare chiudere napster. mbhe, coem biasimarli😉 ?
link