Che ne dite di questa attrice francese?

Si tratta di Sabrina Sabrok. Una attrice che si é rovinata. Una delle tante. Una delle tante donne che si sono roviante con la chirurgia. La natura ci ha fatti tutti diversi, ogniuno con i suoi pregi ed i suoi difetti, ogniuno bello a modo suo (spesso in un modod un po.. ehm.. di difficile comprensione, vedi il sottoscritto), ma comunque ogniuno é qualcosa di perfetto. Perché qualcuno deve ricorrere alla chirurgia per diventare qualcosa che non é? Per diventare quell’immagine della bellezza che ci viene mostrata dalal pubblicitá? Perché una donna, bella a modo suo come Sabrina Sabrok, si deve rovinare con la chirurgia plastica per diventare cosí:

Tutta la metamorfosi la potete vedere qui. Certo, molti di voi diranno “che !”§$%&/()=? di donan hce é diventata”, ma non é lei. Lei é diventata finzione, meno reale di Lara Croft, meno reale di Beatrice, meno reale di Joeline.

E da dove viene questa pazzia del volere essere cosí? Dalla pubblicitá, ma quanto é reale quella? Di certo molti di voi conosceranno questo video, che risponde alla domanda:

Ebbene, care ragazze, se volete anche voi essere come le donne della pubblicitá, non rovinatevi per sempre. usate le stesse tecnologia della pubblicitá: truccatevi. Fatevi belle. Risaltate i vostri pregi. Sfruttate i vostri difetti al miglior modo possibile. E se nemmeno questo basta, c’é ancora photoshop, che permete veri miracoli:

Cosí avete una foto degna di Penthouse, ma voi siete ancora voi stesse, e credetmi, SIETE FANTASTICHE COME SIETE!