Vorrei inaugurare la sezione “gravissimi Bug” di questo blog, dedicata alla presentazione al granfe pubblico (quei quattro gatti che mi seguono, e solo perché li pago) di bug in vari software, ma che hanno tutti una cosa in comune: sono gravissimi. Oggi vi parlo di due bug negli esponenti, secondo me, piú promettenti per portare il mondo dell’OpenSource verso il grande pubblico (piú grande dei quattro gatti sopra citati: magari anche una gatta e qualche cane).

Partiamo con Ubuntu, il quale é di sicuro il Sistema Operativo che ha le carte in regola per cambiare la storia. Purtroppo c’é un bug gravissimo, che é giá stato scoperto anni fa da Mark “Quandoeronellospaziononerosbronzo” Shuttlewort, e al quale stanno lavorando da varie release. Devo dire che stanno facendo un ottimo lavoro, ma ciononostante, si tratta di piccoli passi, e il bug é testardo. É il bug numero 1 nella lista di Ubuntu, che naturalmente si trova su lunchpad.net, il programmino della canonical. Ne sono colpiti anche vari altri software come Firefox e OpenOffice, e come si puó leggere nei vari commenti é molto facilmente riproducibile. Testare per credere. PEr uan descrizione dettagliata, andate su:

https://launchpad.net/ubuntu/+bug/1

Ora passiamo a Firefox: questo browser di certo ha molti bug, ma quello Numero 95849 nel bugzilla é di sicuro uno die piú memorabili. Aperto nel 2001, riaperto nel 2006, rallenta di molto lo sviluppo di questo fantastico browser. Se qualche geek (preferibilmente in versione femminile) ha intenzione di supportare lo sviluppo di firefox, prego, eccovi il link:

https://bugzilla.mozilla.org/show_bug.cgi?id=95849